Tisana zenzero e cannella proprietà e benefici

Tisana zenzero e cannella
 

Pubblicata il: 18/08/2019

Scritta da: Redazione Benessere è Vita


Difficoltà
facile

Preparazione
5 min

Cottura
10 min

Calorie
1 KCal

Dosi
1 tazza

Ingredienti Tisana zenzero e cannella proprietà e benefici

 2 cm radice di zenzero fresco grattugiato
 1 cm stecca di cannella sbriciolata
 25 cl acqua
 1 cucchiaino miele

Preparazione Tisana zenzero e cannella proprietà e benefici

  • La ricetta tradizionale è molto facile da preparare e basterà munirsi di tutti gli ingredienti sopra citati e iniziare portando a bollore l'acqua in un pentolino.
  • Si spegne il fuoco e si aggiungono zenzero e cannella nell'acqua lasciandole in infusione per circa 10 minuti.
  • Passato questo tempo si filtra il tutto e si versa nelle tazze dolcificando a piacere. Per evitare di perdere le sostanze volatili aromatiche e benefiche si consiglia di coprire il pentolino quando gli ingredienti sono in infusione.
  • La tisana zenzero e cannella va bevuta preferibilmente tiepida o calda per beneficiare al meglio delle sue proprietà

Benefici e virtù della tisana zenzero e cannella

La tisana zenzero e cannella ha davvero molte virtù ed è altamente profumata ed aromatica, a tratti dolce e con retrogusto piccante che non stanca mai. Le due componenti, cannella e zenzero, hanno proprietà simili e abbinate riescono a potenziarle enormemente dando vita ad un mix vitaminico adatto davvero a tutta la famiglia. In particolare questa tisana ha proprietà antisettiche e antivirali ed è perfetta da assaporare in inverno o quando ci si sente spossati e debilitati da forme influenzali e da raffreddamento. Si tratta poi di una bevanda riscaldante e che stimola la sudorazione e quindi ideale anche d'estate per eliminare le tossine e i liquidi in eccesso in caso di ritenzione idrica. La tisana zenzero e cannella ha anche virtù digestive generate dall'amaro dello zenzero capace di stimolare la salivazione e l'avvio del processo digestivo, la cannella invece favorisce il naturale processo gastrointestinale. Questa tisana è ottima in caso di indigestione, nausea e indicata per chi ha livelli di colesterolo alti, inoltre è antiossidante ma sconsigliata a chi è in dolce attesa.

Quando assumere la tisana zenzero e cannella

Come detto la tisana cannella e zenzero si può assaporare in qualsiasi momento della giornata ma in particolare la si consiglia al mattino per dare energia e vitalità al fisico e alla mente. Non solo, dopo un pranzo abbondante aiuterà la digestione, al pomeriggio riscalderà nelle giornate fredde mentre nelle calde darà energia. Sorseggiata la sera prima di coricarsi concilierà il sonno e aiuterà la naturale digestione.

Abbinamenti tisana zenzero e cannella

La tisana originale di zenzero e cannella si può modificare leggermente aggiungendo miele più aromatico, sempre massimo 1 cucchiaino per tazza. Noi consigliamo quello di castagno per un aroma deciso e altrettanto aromatico, oppure quello di fiori di arancio per conferire all'infuso un retrogusto dolce e al contempo raffinato. Infine per aumentare l'effetto decongestionante è perfetta anche l'aggiunta di 1 cucchiaino di miele di eucalipto, balsamico e corroborante. Se invece si vuole dare una nota diversa all'intera tisana si potranno aggiungere chiodi di garofano a piacere quando zenzero e cannella sono in infusione, oppure semi di cardamomo. Infine, la tisana cannella e zenzero la si può degustare da sola oppure in accompagnamento a torte, biscotti o bon bon realizzati con gli stessi ingredienti oppure al cacao amaro o cioccolato fondente. È una bevanda ottima anche in accompagnamento alla frutta secca e ideale al mattino durante la prima colazione in abbinamento a crepes dolci o salate ma poco farcite, waffle o pancake.

Tisana zenzero e cannella in polvere

La tisana zenzero e cannella si può preparare in casa anche mediante la polvere secca dei due ingredienti naturali e la si trova facilmente anche al supermercato tra el più comuni spezie. Basterà 1 cucchiaino di polvere di cannella e 1 di zenzero per tazza che andrà aggiunto all'acqua appena raggiunge il bollore. Anche in questo caso si spegnerà il fuoco e si lascerà in infusione per circa 5-8 minuti, meglio se coprendo il pentolino. Il tutto andrà filtrato mediante un colino a maglia molto fine o tramite una garza apposita per poi servirlo nella tazza. La quantità di acqua è variabile a seconda dei vostri gusti: più acqua utilizzerete più sarà leggero l'aroma della tisana.

Tisana zenzero e cannella variante con zenzero fresco

Per questa preparazione è indispensabile la radice di zenzero fresca e qualche stecca di cannella intera. La radice non andrà spellata ma basterà lavarla sotto acqua corrente e tagliarla ma fettine sottili, circa 3 per tazza. Per ogni commensale basterà 1 stecca di cannella intera o tagliata a metà che andrà lasciata in infusione in acqua bollente e tolta dal fuoco per circa 10 minuti, meglio se coprendo il recipiente. In questa variante la tisana di cannella e zenzero è molto piccantina e aromatica e la si può realizzare dosando a piacere la radice e la stecca.

Vedi altre tisane con lo zenzero

Vedi altre ricette con lo zenzero

 

Autore

Redazione Benessere è Vita

Articoli Correlati

Risotto curcuma e zenzero e verdure dell'orto

Pubblicato il: 13-02-2019

Scritto da: Redazione Benessere è Vita

Salmone in crosta zenzero

Pubblicato il: 10-07-2019

Scritto da: Redazione Benessere è Vita

Tisana zenzero e curcuma

Pubblicato il: 22-07-2019

Scritto da: Redazione Benessere è Vita

Biscotti allo zenzero vegan

Pubblicato il: 21-03-2019

Scritto da: Redazione Benessere è Vita