dieta atkins alimenti vietati
 

Pubblicato il: 04/12/2019
Aggiornato il: 12/12/2019

Scritto da:

Come funziona la dieta Atkins? Quali sono i cibi da mettere sulla tavola? Quali quelli da evitare? Scopriamo in questa guida.

Dieta Atkins: come funziona?

Dopo aver raccolto molti consensi e critiche negli USA, la Dieta Atkins è recentemente approdata anche in Europa e in Italia.

Ma come funziona? La Dieta Atkins è un regime alimentare a basso contenuto glucidico, che punta a soddisfare il fabbisogno energetico attraverso l’apporto ed il consumo di alimenti ricchi di proteine e di lipidi.

La Dieta Atkins prevede 4 fasi: Fase di Induzione, Continuazione della Perdita di Peso, Pre-Mantenimento e Mantenimento.

La dieta Atkins è una dieta a basso contenuto di carboidrati, generalmente raccomandata per perdere peso.

I fautori di questa dieta sostengono che si può perdere peso grazie al consumo di proteine ​​e grassi ed evitando cibi ricchi di carboidrati.

Negli ultimi 12 anni, oltre 20 studi hanno dimostrato che le diete a basso contenuto di carboidrati sono efficaci per dimagrire e possono portare a vari miglioramenti della salute.

La dieta Atkins è stata originariamente promossa dal medico Dr. Robert C. Atkins nel 1972.

Da allora, la dieta Atkins ha riscosso una crescente popolarità in tutto il mondo.

La dieta era originariamente considerata malsana e demonizzata dalle principali autorità sanitarie, principalmente a causa del suo alto contenuto di grassi saturi.

Nonostante preveda il consumo di lipidi, la dieta Atkins non aumenta il colesterolo LDL "cattivo".

Il motivo principale per cui le diete povere di carboidrati sono così efficaci per perdere peso è che una riduzione dei carboidrati comporta un minore senso di fame e consente di evitare abbuffate.

Dieta Atkins: quali sono le 4 fasi?

La dieta Atkins è suddivisa in 4 diverse fasi:

Fase 1 (induzione): meno di 20 grammi di carboidrati al giorno per 2 settimane. Si deve consumare un alto contenuto di grassi e proteine, oltre a verdure a basso contenuto di carboidrati, come gli ortaggi a foglia verde. Questo regime alimentare low carb consente di perdere peso.

Fase 2 (bilanciamento): aggiungi noci, semi oleosi, frutta secca, verdure a basso contenuto di carboidrati e piccole quantità di frutta fresca di stagione.

Fase 3 (messa a punto): una volta raggiunto il peso obiettivo, aggiungi i carboidrati alla tua dieta e mantieni il peso ideale.

Fase 4 (mantenimento): consuma i carboidrati sani che il tuo corpo può tollerare senza riacquistare i kg persi.

Alcune persone scelgono di saltare del tutto la fase di induzione e includere porzioni di frutta e verdura fin dall’inizio. Anche questo approccio può essere molto efficace.

Altri preferiscono semplicemente seguire la fase di induzione a tempo indeterminato. Questa è anche conosciuta come una dieta chetogenica a basso contenuto di carboidrati (cheto).

Dieta Atkins: Alimenti da evitare

Ecco gli alimenti da evitare e banditi dalla dieta Atkins:

  • Zucchero: bevande analcoliche, succhi di frutta, torte, caramelle, gelati, ecc.
  • Cereali: grano, farro, segale, orzo, riso.
  • Oli vegetali: olio di semi di soia, olio di mais, olio di semi di cotone, olio di canola etc.
  • Grassi trans: di solito si trovano negli alimenti trasformati con la parola "idrogenata" nell'elenco degli ingredienti.
  • Alimenti "dietetici" e "a basso contenuto di grassi": di solito sono molto ricchi di zuccheri.
  • Verdure ad alto contenuto di carboidrati: carote, rape, ecc.
  • Frutti ad alto contenuto di carboidrati: banane, mele, arance, pere, uva, etc.
  • Amidi: patate.
  • Legumi: lenticchie, fagioli, ceci, ecc.

Dieta Atkins: Cibi consigliati

Tra gli alimenti da includere, la Dieta Atkins consiglia il consumo regolare:

  • Carne: manzo, maiale, agnello, pollo, pancetta e altri.
  • Pesce e frutti di mare grassi: salmone, trota, sardine, ecc.
  • Uova: le uova più sane sono arricchite o pascolate con omega-3.
  • Verdure a basso contenuto di carboidrati: cavoli, spinaci, broccoli, asparagi e altri.
  • Latticini grassi: burro, formaggio, panna, yogurt magro.
  • Noci e semi: mandorle, noci di macadamia, noci, semi di girasole, ecc.
  • Grassi sani: olio extra vergine di oliva, olio di cocco, avocado e olio di avocado.

Bevande

Ecco alcune bevande che si possono includere nella dieta Atkins:

  • Acqua: come sempre, l'acqua dovrebbe essere la tua bevanda preferita.
  • Caffè: molti studi dimostrano che il caffè è ricco di antiossidanti e abbastanza sano.
  • Tè verde: una bevanda molto salutare.

Dieta Atkins: cibi consentiti

Ci sono molti cibi deliziosi che puoi mangiare con la dieta Atkins: pancetta, panna, formaggio e cioccolato fondente.

Molti di questi sono generalmente considerati calorici a causa dell'elevato contenuto di grassi.

Tuttavia, quando si segue una dieta a basso contenuto di carboidrati, il tuo corpo necessita di grassi come fonte di energia.

Scopri altre diete

 

Commenti (0 commenti)

Scrivi un commento

Nome

Cognome

Nickname *

Email *

Commenta *

Articoli Correlati